Blog

Smartphone & Vacanze: consigli utili!
August 1st, 2018 3:45 pm     A+ | a-

 

Estate 2018, tempo di vacanze: con il/la nostro/a partner, i nostri parenti, i nostri amici pelosi o perchè no, anche da soli.
Ma mai senza il nostro fidato smartphone.

 

Che ruolo ha per noi il nostro cellulare in vacanza?

In primis lo portiamo per rimanere connessi con tutto e tutti, chattare con chi vogliamo e dove vogliamo, per gestire le nostre prenotazioni e consultare le mappe che ci porteranno dritti ai luoghi di interesse o quasi sicuramente, al ristorante in riva al mare o nella via più tipica, dove gusteremo la nostra cena o il nostro pranzo.

Lo utilizziamo come archivio per le nostre foto e i nostri video e, non plus ultra, anche come vera e propria carta di credito con cui effettuare pagamenti in tutto il mondo.
 

Quindi prima di partire controlliamo i documenti, organizziamo le valigie e ci informiamo su cosa fare una volta giunti a destinazione. Ultimo, ma non meno importante, il nostro smartphone: ogni volta che si organizza un viaggio, in Italia o all’estero, è opportuno impostare alcune funzioni e preparare lo smartphone al viaggio che ci attende.

Migliorare la sicurezza del nostro dispositivo è possibile, bastano pochi e semplici trucchi per evitare spiacevoli sorprese e navigare su Internet o aggiornare il nostro profilo Facebook in tutta tranquillità.

 

Prima di tutto fate attenzione a privacy e sicurezza.

Il nostro cellulare racchiude tantissime preziose informazioni personali che, senza i dovuti accorgimenti, potrebbero finire nelle mani sbagliate!
 

Occhio alle reti Wi- fi libere:

siamo certi che la rete wi-fi del nostro resort o del nostro hotel sia davvero così sicura?

Per ovviare questo problema direte voi, basta non collegarsi. Ma così facendo molte delle potenzialità del nostro dispositivo saranno chiuse fuori dalla porta.

In realtà esiste un modo molto semplice con cui risolvere questo problema: scaricare un valido VPN. Il VPN è molto utile per evitare che hackers violino la nostra sicurezza, impossessandosi dei nostri dati. Va detto però che anche questi sistemi hanno delle vulnerabilità.

Il nostro consiglio è quello di evitare transazioni bancarie dal nostro dispositivo o, in alternativa, affidarsi sempre ad una rete protetta.
 

Altro tasto dolente è: “fornire la nostra posizione”.
Non vogliamo avere la sensazione di essere controllati anche in vacanza, perchè dovremmo acconsentire?

È però molto importante dare la propria posizione e abbattere questo pensiero comune, in modo tale che in caso di furto o smarrimento sarà più semplice ritrovare il nostro amato smartphone.
 

In viaggio è fondamentale sapersi orientare, quindi perchè non scaricare le mappe tramite una rete wi-fi protetta e utilizzare queste ultime quando si è off-line?
Così facendo eviteremo di consumare troppi dati e superare la soglia prevista dal nostro piano tariffario.


Ovunque voi siate (sulla vostra macchina a noleggio, sul vostro quad o scooter) saprete sempre dove andare!

Non dimentichiamoci che le versioni off- line, disponibili sia per iOS che per Android, sono gratuite e molto molto utili (provare per credere!!).
 

Ultimo consiglio per andare e tornare a cuor leggero: proteggete il telefono da eventuali furti.

Per evitare che il vostro smartphone cada in mani sbagliate, installate delle applicazioni di controllo, per monitorare gli accessi ai vari account.
 

Utilizzate sempre un codice di sblocco e ricordatevi che le stanze degli hotel (anche se di lusso) non sono sempre sicure.

Non lasciate mai incustodito il vostro telefono e se lo fate seguite i nostri accorgimenti!

Buone Vacanze da Makia!

No comments posted...
Leave a Comment
* Name
* Email (will not be published)
*
* Enter verification code
* - Reqiured fields
 
Home